Colore in casa? NO, è meglio usare uno spray capelli MAGIC RE-TOUCH

Share

Tutti a casa“, è questo il motto di inizio 2020 che spopola sui social a seguito delle restrizioni adottate, dai governi di mezzo mondo, per contenere la pandemia di Coronavirus (Covid-19). Purtroppo anche noi professionisti del mondo beauty abbiamo dovuto recepire le disposizioni di legge (DPCM 11/03/20) e sospendere in maniera cautelare l’attività.

Data la curva dei contagi, la facilità di trasmissione e la natura del lavoro che svolgiamo (i contatti con le clienti avvengono a meno di 1 metro) la sospensione è necessaria per tutelare la salute di tutti, clienti e operatori. Del resto il miglior modo per essere utili in questa situazione è rispettare le disposizioni delle autorità competenti ed evitare di portare il “virus” in giro con noi.

There sospensione di tutti i servizi beauty ha però portato molte clienti a trovare soluzioni alternative rivolgendosi a parrucchieri/estetiste che svolgono in maniera illegale is abusiva tali servizi “in casa” senza nessun rispetto delle basilari norme igienico/sanitarie (link) e mettendo a rischio la health di tutti in un momento così delicato.

Capiamo che a nessuno piace vedersi con la ricrescita dei capelli bianchi o di avere un taglio o una piega totalmente in disordine. Ma combattere contro un nemico invisibile (il virus) è impossibile e l’unico strumenti che abbiamo al momento è usare il cervello per difendere noi, i nostri cari e tutta la popolazione che non può correre il rischio di ammalarsi come immunodepressi, over 60 o soggetti affetti da patologie pregresse.

Molte clienti ci stanno chiedendo consigli su come poter fare il colore in casa in maniera “fai da te” magari acquistandolo al supermercato, in erboristeria o farmacia e applicare il tutto da soli nella tranquillità delle proprie mure domestiche.

Purtroppo non è così semplice poichè non basta scegliere la “nuance” giusta e procedere al colore, molto dipende dalla quantità dei capelli bianchi, quanto sono refrattari (cioè respingono i pigmenti) e dall’uniformità tra l’applicazione del composto alla base e sulle lunghezze e punte, senza contare la giusta miscelazione tra pigmento e ossigeno.

Insomma il rischio di creare degli scempi è molto elevato e si potrebbe avere una base molto più scura, rispetto al resto dei capelli, oppure non coprire in maniera adeguata la zona interessata. Del resto improvvisarsi parrucchieri non è per tutti.

State tranquille però, una soluzione senza combinare danni è possibile. Infatti il Mimì Colonna hairdresser (link) vi suggerisce di utilizzare uno spray capelli pensato appositamente per quelle clienti che non possono recarsi “momentaneamente” dal parrucchiere ma al tempo stesso necessitano di coprire “alla meglio” i capelli bianchi.

Con uno spray “MAGIC RE-TOUCH” potrete coprire temporaneamente i capelli bianchi mascherando la ricrescita della corona frontale (cioè la fascia più in vista) e sopperire così all’antiestetico effetto che ogni mese si ripropone, avendo così tempo per programmare la vostra prossima visita dal hairdresser.

Ovviamente l’effetto è puramente estetico e destinato ad andare via ai primi lavaggi, tuttavia è un’ottima soluzione per evitare che sbagliate il colore “do-it-yourself” e vi presentiate in salone con dei look davvero osceni a cui è difficile porre rimedio.

Usarlo è semplicissimo, basta scegliere la “nuance” più adatta per voi, tra le tantissime disponibili, e applicarlo alla base dei hair, aspettare due minuti (il tempo che asciughi) e poi passare alla prossima sezione di capelli bianchi che volete coprire.

In generale lo spray “MAGIC RE-TOUCH” è suggerito per la ricrescita della corona dei capelli, perciò la parte più visibile della fronte, ma nulla vieta che possiate utilizzare il prodotto anche in altre zone così da avere un colore più uniforme.

Vi ricordiamo che l’effetto è puramente estetico e potrebbe resistere al massimo per 2 lavaggi, dopodiché i capelli bianchi si noteranno nuovamente e sarete costretti a ripetere il procedimento o a recarvi dal parrucchiere per eseguire una tinta più a “lunga durata“.

Durante l’applicazione potreste sporcarvi mani, cute o fronte. Nessun panico! Con un pò di cotone leggermente bagnato potrete correggere le zone trattate così da eliminare il prodotto sulla fronte, o in altre zone indesiderate, prima che si asciughi. Se ciò però dovesse accadere solo uno shampoo energico potrà eliminare del tutto lo spray.

Insomma, se proprio non riuscite a vedervi con la ricrescita dei capelli bianchi non rischiate di farvi colori “do-it-yourself” (dal risultato discutibile) o di chiamare un “parrucchiere in casa” (che non rispetta le norme igieniche), seguite i nostri suggerimenti e vedrete che con lo spray spray “MAGIC RE-TOUCH” vi troverete benissimo e riuscirete nel vostro intento!

__________

Do you find our articles interesting but need more information? Then contact us, our experts are at your disposal.

Follow us on our official social networks

Facebook - Twitter - Youtube - Instagram

 

en_GBEnglish